15 novembre 2018 : 3:37

IMPIANTO TERRA PULITA

L’Amministrazione Comunale di Patrica ha inviato le proprie osservazioni alla Regione Lazio.


IMPIANTO TERRA PULITA.

L’Amministrazione Comunale di Patrica ha inviato le proprie osservazioni alla Regione Lazio.

L’obbiettivo è quello di negare la realizzazione dell’impianto Terra Pulita e lo si sta facendo a colpi di pareri ed osservazioni.

Proprio questa mattina, i tecnici del Comune di Patrica, hanno elencato tra le proprie osservazioni, tutti i fattori da considerare al fine di negare la realizzazione del Progetto “Terra Pulita”.

Sono state evidenziate le seguenti criticità: l’attività verrebbe insediata in un’area esondabile, ricadente nel perimetro del S.I.N. e all’interno di una zona già vessata da uno stato pessimo della qualità dell’aria.

Nelle osservazioni sono state inoltre evidenziate una serie di prescrizioni ed adempimenti di legge che risultano assenti nel procedimento avviato, quali il”Piano di utilizzo delle terre e rocce di scavo” e il parere dell’Asi, reso necessario in quanto si è in presenza di rischio idrogeologico R3, altresì è stato sottolineato che le norme tecniche del D.M. 186/06 vietano l’attività proposta dalla società nelle fasce ripariali A e B.

A tutto questo, sono state aggiunte ulteriori richieste di pareri di competenza, integrazioni ed accertamenti all’Arpa Lazio e al Ministero dell’interno.

Si è ribadito per tanto il parere motivato negativo.

Continua così la battaglia del Sindaco Fiordalisio per difendere il Territorio di Patrica dalle tante minacce di tonnellate di rifiuti che vorrebbero piegare una zona già drammaticamente caratterizzata da enormi problematiche che richiederebbero, al contrario di quanto sta avvenendo, azioni di chiusura netta dagli organi competenti.

<< Ho già espresso la mia contrarietà ed il gran disagio per quanto si sta verificando al Presidente della Regione Lazio e ai Consiglieri Regionali Buschini e Battisti– dichiara il primo Cittadino- cogliendo l’occasione anche dell’incontro istituzionale ad Anagni per soffermarmi sulla tematica con Sua Eccellenza il Prefetto Portelli, al quale ho chiesto di sostenere e supportare noi Sindaci in questa battaglia ambientale.>>

HGFRTY

Il Sindaco

Raccolta differenziata

BRAND

Bando Locali ad Uso Commerciale

Regolamenti Agevolazioni Centro Storico

case euro

ANAC

ALBO DI PATRICA1

Albo e Trasparenza1

suap1

PAGOPA

C.U.C.

Bandi

PIANO EMERGENZA COMUNALE

WebGis

CIMITERO

Imposte e Tasse

BUSSOLA DELLA TRASPARENZA

NORMATTIVA